Malacarne – Non con un lamento pièce teatrale

(in foto Consuelo Cagnati)

MALACARNE _NON CON UN LAMENTO

Cu pecura si fa lu lupo si lu mancia”

Pièce teatrale tratta dal libro di Giorgio Di Vita “Non con un lamento. Peppino Impastato. Vertigini di memorie” Navarra editore 2010 a Cinisi a Maggio in occasione dell’anniversario della morte di Peppino Impastato. Presentazione del libro con Giorgio Di Vita e l’editore Ottavio Navarra e riduzione messinscena teatrale con Consuelo Cagnati nel ruolo di Laura e Dale Zaccaria nel ruolo di Peppino Impastato.

“Pare che Cinisi prenda il nome dal grande cane di roccia, sdraiata sotto la sua pancia, attaccata alle sue mammelle. Addormentata anch’essa per pigrizia, omertà, inconsapevolezza. Uno stato di morte apparente da cui di tanto in tanto le è capitato di scuotersi. Le strade che si susseguono, si susseguono…Un segnale ci indica l’uscita per Terrasini, e alla fine  al numero 118 della via Corsa, la casa da dove trasmettiamo Radio Aut, 98.800 MHZ, giornale di controinformazione. 1977-1980. Da questa sede Peppino Impastato anima la lotta alla mafia.”

breve estratto drammaturgico tratto dal Romanzo “Non con un lamento”.

Dal 6 al 9 Maggio 2011 a Cinisi (Palermo) all’interno delle manifestazioni e del forum antimafia.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: